Viaggio Low Cost in Islanda: il nostro volo a 85€ a/r!

/, Low cost/Viaggio Low Cost in Islanda: il nostro volo a 85€ a/r!

Viaggio Low Cost in Islanda: il nostro volo a 85€ a/r!

Viaggio Low Cost in Islanda: il nostro volo a 85€ a/r!

È possibile raggiungere l’Islanda spendendo poco?

La risposta è sì! Scopri come abbiamo pianificato un viaggio in Islanda davvero low cost.

Un viaggio in Islanda è stato a lungo uno dei nostri sogni nel cassetto; è rimasto lì perché non avevamo mai trovato dei voli economici per raggiungerla.

Sogni anche tu di andarci, ma gli unici voli che trovi costano troppo? Seguendo i nostri consigli, potrai volare a Reykjavík con meno di 100€ a/r.

Puoi prendere spunto dai nostri voli:

Pisa-Londra 20€, Londra-Reykjavik 18€, Reykjavik-Londra 21€, Londra-Pisa 26€ TOTALE 85€ A PERSONA!

oppure da quelli che abbiamo valutato precedentemente

Milano-Poznan 20€, Poznan-Reykjavik 11€, Reykjavik-Poznan 35€, Poznan-Milano 33€ TOTALE 99€ A PERSONA!

  1. Utilizza la funzione “Ovunque” di Skyscanner

Cercando voli dall’Italia all’Islanda abbiamo trovato solo soluzioni troppo care o con scali operati da diverse compagnie (spesso può essere rischioso in caso di ritardi).

Abbiamo quindi cambiato metodo, impostando la ricerca al contrario: DA REYKJAVÍK A OVUNQUE SOLO ANDATA.

Così abbiamo scoperto quali città europee sono collegate all’Islanda in modo diretto e low cost.

  1. Annota le città collegate a Reykjavík e le rispettive compagnie aeree

Questo passaggio è fondamentale: al punto 1 avrai trovato facilmente un’ottima soluzione di ritorno, ad esempio Reykjavík-Londra 20€.  ADESSO DEVI TROVARE L’ANDATA: basterà impostare la ricerca da una delle città che hai annotato a Reykjavík. Un esempio: Poznan-Reykjavik 18€. Il tuo itinerario inizierà a prendere forma.

  1. Trova l’incastro perfetto!

Questa è la parte più difficile. Adesso che hai trovato voli da e per l’Islanda, devi valutare se la città dove farai scalo è collegata all’aeroporto da cui parti.

ATTENZIONE: se parti da aeroporti minori, probabilmente dovrai scegliere Londra perché sarà più facile trovare il collegamento da e per l’Italia.

Se puoi, però, ti consigliamo di fare scalo in Polonia perché la notte lì inciderà pochissimo sul costo del vostro viaggio.

  1. Prenota direttamente sui siti delle compagnie aeree

Dopo aver scelto tutti i voli e verificato che le combinazioni che hai creato sono adatte al tuo viaggio, potrai prenotare direttamente sui siti delle compagnie aeree. Non dimenticare di dare un’occhiata sul blog nella sezione Low cost: potresti trovare codici sconto delle compagnie aeree e risparmiare ancora di più.

  1. Valuta se sei davvero, come noi, disposto a fare uno scalo notturno

Noi optiamo per lo scalo lungo, che comprende anche la notte, principalmente per tre motivi:

  • risparmiare rispetto agli scali classici,

  • evitare inconvenienti causati dai ritardi,

  • cogliere l’occasione per fare un salto in una città dove non siamo stati.

Può darsi che tu preferisca spendere (molto) di più ma viaggiare più comodamente. In quel caso, visita i siti delle compagnie aeree che collegano l’Italia all’Islanda: WOW air, Norwegian airlines ed Icelandair. Non troverai i voli a 85€ a/r, ma potresti trovare una soluzione che fa al caso tuo!

By | 2018-09-13T11:56:41+00:00 Agosto 4th, 2018|Islanda, Low cost|17 commenti

About the Author:

17 commenti

  1. Sara Novembre 10, 2018 at 8:16 pm - Reply

    Siete dei geni! Sono molto brava a trovare offerte aeree ma questa opzione non era nemmeno contemplata dalla mia mente! Provo subito.

  2. Francesca Maria Matteucc Novembre 11, 2018 at 5:26 pm - Reply

    grazie mille, non sarei mai stata capace da sola di organizzare un volo in questa maniera .. consigli utilissimi =)

  3. Gia Novembre 13, 2018 at 9:54 pm - Reply

    Ottimo a sapersi. Peraltro l’Islanda è il sogno di una vita per me.

  4. Eleonora Novembre 18, 2018 at 10:11 pm - Reply

    Molte persone vanno su Skyscanner e si affidano alle opzioni del motore di ricerca: io l’ho fatto per anni fino a quando non ho conosciuto mio marito , molto piú sgamato di me, che usa in realtà questa tecnica, ma anche un’altra! Skyscanner infatti non mostra tutte le compagnie che volano ad una determinata meta! Altra strategia è consultare il sito dell’ aeroporto che si vuole raggiungere e vedere nella pagina degli arrivi tutte le compagnie aeree che vi transitano e da dove queste partano!

  5. Hang Around The World - Paolo Novembre 19, 2018 at 9:42 pm - Reply

    L’Islanda è un paese che mi manca da visitare ma vorrei davvero andarci prima o poi. Utilizzerò le tue dritte perchè è un prezzo conveniente, grazie davvero!

  6. Giuli Novembre 20, 2018 at 5:18 pm - Reply

    Che spettacolo l’Islanda! Sogno di andarci un giorno!
    Uso sempre Skiscanner per trovare i voli più economici!

  7. M.Claudia Novembre 22, 2018 at 11:51 pm - Reply

    Grazie mille, consigli super utili, io vedo sempre le aggenzie perché non sapevo bene come fare.

  8. Tessy Novembre 23, 2018 at 12:04 am - Reply

    Non sono mai stata in Islanda ma dicono sia un bellissimo paese. prima o poi ci andrò

  9. Veronica Novembre 23, 2018 at 2:11 am - Reply

    Non conoscevo il servizio di Skynner, mi avete dato una grande idea! Lo scalo notturno se capitasse non sarebbe un problema penso.

  10. Sara Novembre 23, 2018 at 6:54 pm - Reply

    Non conoscevo questa app ed onestamente penso faciliti tantissimo trovare voli e soprattutto gli sconti.

  11. Greta Novembre 24, 2018 at 10:21 pm - Reply

    Devo dire che questa offerta è davvero molto interessante, ci farò un pensierino

  12. Raffi Novembre 25, 2018 at 10:19 pm - Reply

    Ammiro sempre tanto chi ha il coraggio di fare più di uno scalo per raggiungere una destinazione. Purtroppo la mia esperienza con i ritardi degli aerei e la mia ansia non mi consentono di neanche di pensarci. 😉

  13. Manuela Iannacci Novembre 27, 2018 at 12:29 pm - Reply

    Sono utilissimi i tuoi consigli visto che l’Islanda è cara e se si può risparmiare è meglio!

  14. Maria Domenica Depalo Dicembre 12, 2018 at 6:56 am - Reply

    Ciao 🙂 per me che sogno di raggiungere luoghi lontani scoprire l’esistenza della funzione Ovunque” di Skyscanner è una manna dal cielo. Grazie 🙂
    Maria Domenica

  15. Simona Dicembre 12, 2018 at 10:13 am - Reply

    Ho sempre sottovalutato la funzione ovunque di Skyscanner! Ammetto che il mio problema è anche il tempo, spesso cerco i voli diretti e senza scali per guadagnare tempo ma non avevo mai fatto caso a quanto questa tattica andasse ad incidere sul costo!

  16. Ylenia Dicembre 20, 2018 at 10:15 am - Reply

    I vostri consigli sono utilissimi davvero! L’Islanda è una delle mete per cui avevo fatto vari preventivi ma purtroppo erano fuori budget. Ora in vista dei viaggi del prossimo anno proverò ad usare questa vostra tecnica e chissà che parto veramente!!!

  17. Sabrina Balugani Dicembre 20, 2018 at 11:59 am - Reply

    L’Islanda è in programma per questa estate ma effettivamente il volo è la mia preoccupazione maggiore. I consigli che leggo sono molto utili per poter imbarcare una famigliola di quattro persone

Leave A Comment

it_ITItalian
en_GBEnglish it_ITItalian